Copyright 2017 - Custom text here

Non è semplice essere "quello che si è" ma molto più difficilè è cercare di essere "quello che non si è" ...

 

 

Ogni giorno, cerchiamo di mantenere un certo "tenore". Uno standard di vita. Così lo chiamiamo. Ma, in poche parole, vuol dire che cerchiamo di fare il possibile per apparire, anche e soprattutto come non siamo per cercare di "essere accettati" dai nostri simili.

"Questo non si fa. Questo "sembra brutto". Chissà cosa potrebbero pensare". Sono le frasi che la nostra mente ci ripete nel quotidiano. E quando non è la mente a farlo, ci pensa qualcuno dei nostri "conoscenti" che, a loro giudizio, ne sanno più di noi.

Ma vivendo in questo mondo, irreale, perchè è irreale, finiamo per indossare i panni di chi non siamo. Ci spogliamo di noi stessi e mostriamo al mondo quel che il mondo crede sia giusto. Quello che si aspetta da noi. Illusione.

In questo modo, però, facciamo un duplice torto. A noi, perchè ci impediamo di manifestare la nostra bellezza. Perchè non è detto che essere diversi significhi essere brutti ma solo essere "particolari". Portatori di una novità. Una peculiarità, in un mondo di "simili". E badate bene, ho detto "simili". Non uguali. Non esistono due persone completamente uguali, neanche i gemelli. Il secondo torto, lo facciamo al resto del mondo. Perchè comportandoci "come fanno tutti", precludiamo a chiunque altro, l'opportunità di conoscere qualcosa di diverso. Qualcuno che, in realtà, li potrebbe arricchire.

Sì, credetemi. La differenza arrichisce. Il tentativo di uguaglianza, invece, non solo impoverisce ma soprattutto umilia, senza possibilità di scampo. Io sono e voglio continuare ad essere. La mia vita è importante, proprio come la tua che stai leggendo. E gli occhi di chi giudica me e reputa il mio percorso sbagliato, non necessariamente stanno vedendo la realtà.

A ognuno il suo mondo,in qesto mondo. Per crescere insieme, senza maschere, finzioni, ipocrisie, giudizi inutili. Differenti lo siamo. E' innegabile. E allora, mostriamoci per quello che siamo ne guadagneremo in libertà, sorriso e anche in salute. 
Parola di Gg

 

 

 

 

 

_________
Pubblicato nella Rubrica: Parola di Gg (l'ecodicaserta)

 

 

f t g m